Chi siamo

20151219_213823

La Cappella musicale della Beata Vergine nasce a Padova nel 1997 da un’iniziativa del parroco Don Gianfranco Martinazzo come coro della Parrocchia della Natività della Beata Vergine. Dopo alcuni anni di servizio liturgico, nel maggio del 2004, si costituisce come associazione musicale dotata di regolare statuto ed assume la denominazione odierna; nello stesso periodo inizia a svolgere attività concertistica spesso collaborando con altri cori ed associazioni musicali.

Il gruppo è guidato e diretto sin dalle origini dal M° Nicola Rampazzo che ne cura anche la preparazione vocale. Il repertorio è composto da una corposa selezione di brani di musica sacra risalenti al periodo rinascimentale e barocco. Negli ultimi anni il coro però si sta dedicando allo studio del repertorio romantico e moderno, in particolare del periodo cosiddetto ceciliano. I titoli comprendono sia mottetti e messe di uso liturgico sia brani sacri di alto livello e decisamente più concertistici, affrontati sempre con il supporto di musicisti professionisti.

La Cappella musicale della Beata Vergine organizza ogni anno il tradizionale concerto di Natale ed un concerto primaverile, solitamente nel mese di maggio per celebrare il mese mariano. Ogni anno partecipa a rassegne cittadine e provinciali di musica corale e musica sacra.

Nell’ottobre del 2007 ha presentato il Magnificat di Johann Pachelbel e lo Stabat Mater di Joseph Gabriel Rheinberger, alla rassegna provinciale di musica sacra organizzata dall’ASAC.

Nel maggio del 2011 ha organizzato con il coro “La Chorale della Mer” (Francia) un concerto con musiche di Habert, Kühnel e Vittadini.